Linea Azienda

General Cargo / Stock and transit and Srockthroughput, negozi inclusi


La Irno srls, sottoscrive rischi concernenti tutti i tipi di merci, dai macchinari alla frutta, oli, acciaio, moda, ecc., offrendo soluzioni tecnicamente innovative e perfettamente conformate al rischio. La Irno srls sottoscrive per i clienti industriali coperture anche più estensive rispetto a quelle proposte da altri “competitors” sul mercato, che includono i trasporti e le giacenze (“stock and transit” e “stockthroughput”). La capacità di sottoscrizione può, inoltre, essere estesa a garantire catene di negozi e outlet (retail risks) per fornire un servizio completo ai Clienti, ed una valida alternativa alle coperture “properties”. La Irno srls è altresì in grado di gestire programmi internazionali, grazie alla rete Lloyd’s e a collaborazioni professionali con affermati Liquidatori d’Avaria internazionali, che consentono una gestione dei sinistri a livello globale, utilizzando soluzioni tecnologiche avanzate.

 Scarica il nostro questionario e re-invialo all'indirizzo mail info@irnosrls.it

"War on Land” in Iraq or in Afghanistan


Le polizze trasporti di tipo standard prevedono, di norma, coperture dei rischi guerra e scioperi che non includono né le garanzie del terrorismo durante le giacenze al di fuori dell’ordinario corso del transito, né quelle dei rischi guerra, guerra civile, mine, etc. durante il trasporto terrestre. La difficoltà nel definire la natura del danno e la corretta attribuzione allo specifico rischio, nel caso in cui si verifichi l’evento, determina una pericolosa “zona grigia” che non consente all’Assicurato di capire se quel determinato rischio rientri o meno nella sua polizza di assicurazione. Al fine di meglio aderire all’esigenza di “certezza” dei rischi coperti, Marintec è in grado di predisporre, a fianco delle garanzie tradizionali di cui alle “Institute Cargo Clauses (A)” anche forme combinate, in grado di neutralizzare questo tipo di problematica, attraverso l’estensione integrata a:

  • Institute War Clauses (Cargo)
  • Institute Strikes Clauses (Cargo)
  • War on Land LSW 1130

Project Cargo/Delay in Start Up/Advanced Loss of Profit


Lo sviluppo delle tematiche del “project financing” fa prevedere una sempre maggiore richiesta, da parte delle Banche erogatrici, di coperture che tutelino gli investimenti. La Irno srls, grazie all’esperienza dei suoi Underwriters e all’associazione strategica con importanti Gruppi Internazionali altamente qualificati nel “risk management”, è in grado di fornire un servizio di “risk assessment” di alto livello, e quotazioni altamente coerenti con le aspettative dei “Prospect Clients”.

Mancata “Performance” (Performance Loss)


  • Mancato pagamento: La garanzia contro il mancato pagamento può essere predisposta a favore di compratori di merci e servizi sia nel settore pubblico che privato, ovunque nel mondo.
  • Mancata consegna: I “Traders” e gli importatori sono esposti a perdite su merci pagate in anticipo e che, successivamente, non vengono consegnate entro un ragionevole periodo di tempo dopo la prevista data di consegna dedotta nel contratto.
  • Default finanziario prima della spedizione: L’inottemperanza di obblighi di natura finanziaria costituisce una particolare preoccupazione per i produttori o esportatori di beni che rischiano di dover sopportare la perdita di somme sostanziali per effetto della conclusione del contratto, prima che la consegna delle merci possa aver luogo. Ciò potrebbe accadere a causa di una situazione d’insolvenza del compratore, o per azioni di disturbo del compratore stesso, o di uno dei Governi del Paese del compratore, o del produttore.
  • Richiamo sleale di garanzie: Questa garanzia è di particolare rilevanza per coloro i quali sono coinvolti in progetti che presuppongono il rilascio di garanzie a richiesta, dove sia il Governo straniero stesso a provocare il richiamo o crea una situazione che si traduce in un richiamo.

Perdita Patrimoniale - (Asset Loss)


  • Beni Immobili: Questa assicurazione copre i beni immobili (come, a titolo esemplificativo, fabbriche, edifici destinati a uso ufficio o raffinerie) che una Società ha dislocato all’estero e che possono essere danneggiati a seguito di guerra o di azioni di terrorismo in quell’area, confiscati dal Governo ospitante o resi privi di valore dal cambiamento delle condizioni operative in atto nel Paese ospitante o nel Paese d’origine.
  • Beni Mobili: La copertura può essere predisposta per i beni mobili che si trovano temporaneamente situati in Paesi dove possono essere esposti al rischio di danni fisici derivanti da rischi di guerra o terrorismo, o da espropriazione da parte del Governo.
  • Investimenti: Gli investimenti in Società estere, sono esposti a rischi simili a quelli dei beni immobili. In particolare, le azioni di Governi che determinano una completa cessazione di attività, o un forzoso trasferimento della proprietà senza alcuna compensazione, potrebbe influenzare l’entità dell’investimento, talora fino al punto da renderlo privo di valore.
  • Rischi Contingenti: Rischi di natura contingente che possono insorgere quando una Società si fonda sulla “performance” di un’Organizzazione straniera (a titolo esemplificativo, un fornitore “chiave” di merci o di servizi come un “call center”) ed è costretto alla cessazione dell’attività a causa di una decisione di un Governo, o perché i propri stabilimenti sono stati distrutti dalla guerra o da atti di terrorismo.

Responsabilità Vettoriale e Multimodale/Operatori della Logistica


Nella gamma delle garanzie specialistiche, vi è sicuramente quella inerente la Responsabilità dell’Operatore Multimodale e di Logistica. Scarsa la disponibilità, oggi, di questo genere di coperture sul mercato assicurativo interno. I pochi soggetti in grado di sottoscrivere questa tipologia di rischi risiedono sul mercato londinese o continentale. La possibilità per la Irno srls di accedere ad entrambi mercati la inserisce nel modesto novero di Fornitori di un’utenza non ancora particolarmente sensibile alle problematiche connesse con le ampie responsabilità assunte nell’espletamento delle attività di Operatore Multimodale e di Logistica.

Scarica il nostro questionario e re-invialo all'indirizzo mail info@irnosrls.it

Terrorismo e rischi socio-politici


Le crisi politiche nelle aree ad alto rischio e l’elevato numero di attacchi terroristici rendono gli Operatori commerciali sempre più sensibili rispetto alla necessità di acquistare un’adeguata copertura contro i rischi di terrorismo. Marintec è fra i pochi operatori del mercato italiano in grado di mettere a disposizione dei suoi Clienti, anche in relazione a rischi non localizzati in Italia, soluzioni assicurative integrate senza alcuna preventiva esclusione. Le garanzie riflettono il testo maggiormente diffuso sul Mercato Internazionale, noto con il nome in codice “T3”, con massimali di esposizione anche rilevanti, nella forma “a primo rischio assoluto”, e una franchigia aggregata annua onde contenere il costo a livelli decisamente competitivi. L’offerta non si limita ai trasporti, ma include qualsiasi “fixed assets”, siti industriali, musei, porti, aeroporti, centri commerciali, banche, ecc. Grazie ai rapporti della Irno srls Marintec Sub Agency con i Lloyd’s e con Garex (il Gruppo francese specializzato sui Rischi Guerra) si rendono disponibili le seguenti classi di rischio:

  • Garanzie morte e infortuni in aree altamente a rischio (Personal Accident in High Risks Areas) Questo tipo di copertura è destinato a proteggere fino al limite assicurato, ad esempio, l’Azienda nei confronti del Personale Espatriato, per assolvere alle attività di istituto, o a coloro che si trovino temporaneamente all’Estero per affari qualora si verifichi un avvenimento che comporti la morte accidentale o un infortunio grave con pesanti invalidità permanenti.
  • Rapimento e Riscatto:Ogni altra spesa plausibile soggetta all’approvazione dell’Assicurato.
  • Sinistri e Gestione del Rischio L’autorizzazione al pagamento dei sinistri a disposizione di Marintec mette a disposizione il metodo più efficiente per gestire e liquidare qualsiasi sinistro. L’associazione strategica con Cargo Solutions, uno dei fornitori leader a livello mondiale di gestione, e prevenzione sinistri/danni, mette a disposizione della Irno srls l’opportunità di approcciare il rischio in maniera professionale e all’avanguardia.

Specie/Cash in Transit


Questa particolare classe di rischi localizzati sul territorio italiano sono appannaggio di un limitato numero di operatori specializzati che operano in regime oligopolistico. La Irno srls garantisce un’alternativa di elevata professionalità, anche attraverso l’accesso a specialisti del settore capaci di cooperare nelle fasi preliminari di accertamento del rischio e di “loss prevention”.

Mostre / Musei / Collezioni e Art Dealers


Un approccio al mondo dell’arte idoneo a capirne le complessità, che ha permesso alla Irno srls di annoverare, fra gli altri, importanti e prestigiosi Assicurati, consente di offrire servizi qualificati per Mostre e Musei, ma anche per Gallerie e Collezioni Private. La possibilità, inoltre, di offrire anche la copertura del rischio terrorismo costituisce il punto di partenza per la proposta di un “pacchetto” completo per i Clienti.

Confisca, Espropriazione, Deprivazione, Scioperi, Moti popolari, Sommosse, Guerra, Guerra a terra


I rischi menzionati possono essere quotati dalla Irno srls o in abbinamento con quelli trasporti in modo da offrire l’estensione di garanzia più ampia possibile a Clienti che operano in aree ad elevato rischio, o su base esclusiva e per specifici progetti.
Le coperture possono includere merci, beni mobili ed immobili.

Perdita di reddito - (Revenue Loss)


Blocco Portuale (Revenue Blockage): Le autorità portuali o gli armatori, così come i caricatori di merci, hanno un interesse finanziario affinché l’attività portuale sia continuativa e ordinaria. L’armatore può incorrere in costi di contro-stallie, perdita di profitto o essere costretto a sostenere spese extra per ricercare un porto alternativo presso cui scaricare le merci. Il proprietario del porto può essere tenuto a sostenere una perdita di profitto, o incorrere in penali se omette di provvedere le necessarie banchine agli utenti del porto.

  • Cancellazione del contratto di acquiso di nave (Vessel Purchase Contract Cancellation): contratti di vendita e acquisto di una nave spesso prevedono che la nave si trovi in un luogo specifico ad una specifica data. La mancata ottemperanza di questa prescrizione può provocare considerevoli conseguenze finanziarie per l’armatore, sia per il rischio di dover conservare la proprietà di una nave che non ha più una sua destinazione d’uso, sia per il fatto di dover sopportare i costi iniziali per predisporre il contratto di vendita. Anche i potenziali compratori dovranno sopportare conseguenze finanziarie per la ricerca e l’acquisto di una nave alternativa.
  • Project Cargo: Un Fornitore di merci destinate alla realizzazione di un progetto che ha concordato una precisa tempistica per la consegna dei beni potrebbe incorrere in extra costi o sostenere delle penali contrattuali con perdita di profitto se le consegne di queste merci fossero ritardate oltre il termine previsto.
  • Perdita di produzione del reddito di una nave (Vessel Loss of Revenue): La copertura della perdita di reddito è idonea per le navi di “proprietà” quando si tratti di nave porta containers impiegata su una rotta di linea, di una nave da crociera utilizzata su itinerari preordinati o di un sistema di rimorchiatore/chiatta in servizio su un particolare sistema fluviale. In ciascuno di questi casi il proprietario della nave potrebbe subire una perdita qualora la nave non sia in condizione di negoziare una spesa addizionale in caso si renda necessario per il trasbordo di containers, o per il rimpatrio dei passeggeri o per noleggiare navi sostitutive.

Assicurazione delle perdite lungo la catena della fornitura (Trade Disruption Insurance)


  • Perdita di Profitto (Loss of Profit): Molte transazioni commerciali sono esposte a perdite di profitto derivanti da contratti che sono cancellati a causa di una ritardata consegna di merci in relazione ad un contratto di fornitura. Per esempio, merci con caratteristiche di stagionalità (come indumenti di moda), o quelle che potrebbero causare ritardi in altri aspetti della catena produttiva (come, ad esempio, la componentistica) rientrano in questa categoria. La perdita di profitto si verifica quando le merci vengono vendute a prezzi scontati su mercati alternativi, e possono essere aggravati in rapporto al tempo necessario per ripristinare la fiducia sul mercato e riguadagnare importanti clienti.
  • Impedimento di attività all’estero (Offshore Disruption): Qualsiasi transazione commerciale che prevede la dislocazione di funzioni amministrative o produttive in un’area politicamente instabile può incorrere in un impedimento alla consegna da parte dei principali fornitori, a causa di un mutamento delle condizioni politiche del Paese dove sono dislocate le attività, o a causa di embargo da o verso quel Paese. Ciò potrebbe tradursi nella circostanza di dover sopportare vari costi per ri-allocare o ristabilire quelle funzioni.
  • Danni o Penali Contrattuali (Liquidated Damages or Contractual Penalties): Molti contratti di fornitura contengono clausole che prevedono il rimborso per danni qualora le merci non siano fornite entro la data richiesta dal Cliente. I Fornitori possono essere esposti per questi danni se il viaggio previsto è impedito a causa di forza maggiore. Tale evento è più probabile se esistono particolari restrizioni sul percorso.
  • Rimborso del Debito (Debt Repayment): Se, per esempio, una transazione commerciale si basa su una sola fonte d’introito derivante da un’operazione di rimborso di un debito, TDI può facilmente essere adattata per conformarsi a questi rimborsi laddove un’interruzione della catena di fornitura potrebbe, altrimenti, determinarsi in un’inadempienza.

Imbarcazioni da Diporto (Yachts and Pleasure Boats)


Il supporto d’importanti Assicuratori europei tra i più importanti del settore, pone la Irno srls in condizione di quotare rischi che vanno dai piccoli ai medi ai “mega yachts” di lusso. Una rete di periti altamente qualificati fornisce la garanzia di una accurata gestione dei sinistri.

Polizze della Responsabilità Civile Professionale per Istituti di Vigilanza


Dedicata agli Istituti di Vigilanza.

General Cargo / Stock and transit and Srockthroughput, negozi inclusi

La Irno srls, sottoscrive rischi concernenti tutti i tipi di merci, dai macchinari alla frutta, oli, acciaio, moda, ecc., offrendo soluzioni tecnicamente innovative e perfettamente conformate al rischio. La Irno srls sottoscrive per i clienti industriali coperture anche più estensive rispetto a quelle proposte da altri “competitors” sul mercato, che includono i trasporti e le giacenze (“stock and transit” e “stockthroughput”). La capacità di sottoscrizione può, inoltre, essere estesa a garantire catene di negozi e outlet (retail risks) per fornire un servizio completo ai Clienti, ed una valida alternativa alle coperture “properties”. La Irno srls è altresì in grado di gestire programmi internazionali, grazie alla rete Lloyd’s e a collaborazioni professionali con affermati Liquidatori d’Avaria internazionali, che consentono una gestione dei sinistri a livello globale, utilizzando soluzioni tecnologiche avanzate.

Scarica il nostro questionario e re-invialo all'indirizzo mail info@irnosrls.it

"War on Land” in Iraq or in Afghanistan

Le polizze trasporti di tipo standard prevedono, di norma, coperture dei rischi guerra e scioperi che non includono né le garanzie del terrorismo durante le giacenze al di fuori dell’ordinario corso del transito, né quelle dei rischi guerra, guerra civile, mine, etc. durante il trasporto terrestre. La difficoltà nel definire la natura del danno e la corretta attribuzione allo specifico rischio, nel caso in cui si verifichi l’evento, determina una pericolosa “zona grigia” che non consente all’Assicurato di capire se quel determinato rischio rientri o meno nella sua polizza di assicurazione. Al fine di meglio aderire all’esigenza di “certezza” dei rischi coperti, Marintec è in grado di predisporre, a fianco delle garanzie tradizionali di cui alle “Institute Cargo Clauses (A)” anche forme combinate, in grado di neutralizzare questo tipo di problematica, attraverso l’estensione integrata a:

  • Institute War Clauses (Cargo)
  • Institute Strikes Clauses (Cargo)
  • War on Land LSW 1130

Project Cargo/Delay in Start Up/Advanced Loss of Profit

Lo sviluppo delle tematiche del “project financing” fa prevedere una sempre maggiore richiesta, da parte delle Banche erogatrici, di coperture che tutelino gli investimenti. La Irno srls, grazie all’esperienza dei suoi Underwriters e all’associazione strategica con importanti Gruppi Internazionali altamente qualificati nel “risk management”, è in grado di fornire un servizio di “risk assessment” di alto livello, e quotazioni altamente coerenti con le aspettative dei “Prospect Clients”.

Specie/Cash in Transit

Questa particolare classe di rischi localizzati sul territorio italiano sono appannaggio di un limitato numero di operatori specializzati che operano in regime oligopolistico. La Irno srls garantisce un’alternativa di elevata professionalità, anche attraverso l’accesso a specialisti del settore capaci di cooperare nelle fasi preliminari di accertamento del rischio e di “loss prevention”.

Mostre / Musei / Collezioni e Art Dealers

Un approccio al mondo dell’arte idoneo a capirne le complessità, che ha permesso alla Irno srls di annoverare, fra gli altri, importanti e prestigiosi Assicurati, consente di offrire servizi qualificati per Mostre e Musei, ma anche per Gallerie e Collezioni Private. La possibilità, inoltre, di offrire anche la copertura del rischio terrorismo costituisce il punto di partenza per la proposta di un “pacchetto” completo per i Clienti.

Confisca, Espropriazione, Deprivazione, Scioperi, Moti popolari, Sommosse, Guerra, Guerra a terra

I rischi menzionati possono essere quotati dalla Irno srls o in abbinamento con quelli trasporti in modo da offrire l’estensione di garanzia più ampia possibile a Clienti che operano in aree ad elevato rischio, o su base esclusiva e per specifici progetti.
Le coperture possono includere merci, beni mobili ed immobili.

Mancata “Performance” (Performance Loss)

  • Mancato pagamento: La garanzia contro il mancato pagamento può essere predisposta a favore di compratori di merci e servizi sia nel settore pubblico che privato, ovunque nel mondo.
  • Mancata consegna: I “Traders” e gli importatori sono esposti a perdite su merci pagate in anticipo e che, successivamente, non vengono consegnate entro un ragionevole periodo di tempo dopo la prevista data di consegna dedotta nel contratto.
  • Default finanziario prima della spedizione: L’inottemperanza di obblighi di natura finanziaria costituisce una particolare preoccupazione per i produttori o esportatori di beni che rischiano di dover sopportare la perdita di somme sostanziali per effetto della conclusione del contratto, prima che la consegna delle merci possa aver luogo. Ciò potrebbe accadere a causa di una situazione d’insolvenza del compratore, o per azioni di disturbo del compratore stesso, o di uno dei Governi del Paese del compratore, o del produttore.
  • Richiamo sleale di garanzie: Questa garanzia è di particolare rilevanza per coloro i quali sono coinvolti in progetti che presuppongono il rilascio di garanzie a richiesta, dove sia il Governo straniero stesso a provocare il richiamo o crea una situazione che si traduce in un richiamo.

Perdita Patrimoniale - (Asset Loss)

  • Beni Immobili: Questa assicurazione copre i beni immobili (come, a titolo esemplificativo, fabbriche, edifici destinati a uso ufficio o raffinerie) che una Società ha dislocato all’estero e che possono essere danneggiati a seguito di guerra o di azioni di terrorismo in quell’area, confiscati dal Governo ospitante o resi privi di valore dal cambiamento delle condizioni operative in atto nel Paese ospitante o nel Paese d’origine.
  • Beni Mobili: La copertura può essere predisposta per i beni mobili che si trovano temporaneamente situati in Paesi dove possono essere esposti al rischio di danni fisici derivanti da rischi di guerra o terrorismo, o da espropriazione da parte del Governo.
  • Investimenti: Gli investimenti in Società estere, sono esposti a rischi simili a quelli dei beni immobili. In particolare, le azioni di Governi che determinano una completa cessazione di attività, o un forzoso trasferimento della proprietà senza alcuna compensazione, potrebbe influenzare l’entità dell’investimento, talora fino al punto da renderlo privo di valore.
  • Rischi Contingenti: Rischi di natura contingente che possono insorgere quando una Società si fonda sulla “performance” di un’Organizzazione straniera (a titolo esemplificativo, un fornitore “chiave” di merci o di servizi come un “call center”) ed è costretto alla cessazione dell’attività a causa di una decisione di un Governo, o perché i propri stabilimenti sono stati distrutti dalla guerra o da atti di terrorismo.

Responsabilità Vettoriale e Multimodale/Operatori della Logistica

Nella gamma delle garanzie specialistiche, vi è sicuramente quella inerente la Responsabilità dell’Operatore Multimodale e di Logistica. Scarsa la disponibilità, oggi, di questo genere di coperture sul mercato assicurativo interno. I pochi soggetti in grado di sottoscrivere questa tipologia di rischi risiedono sul mercato londinese o continentale. La possibilità per la Irno srls di accedere ad entrambi mercati la inserisce nel modesto novero di Fornitori di un’utenza non ancora particolarmente sensibile alle problematiche connesse con le ampie responsabilità assunte nell’espletamento delle attività di Operatore Multimodale e di Logistica.

Scarica il nostro questionario e re-invialo all'indirizzo mail info@irnosrls.it

Terrorismo e rischi socio-politici

Le crisi politiche nelle aree ad alto rischio e l’elevato numero di attacchi terroristici rendono gli Operatori commerciali sempre più sensibili rispetto alla necessità di acquistare un’adeguata copertura contro i rischi di terrorismo. Marintec è fra i pochi operatori del mercato italiano in grado di mettere a disposizione dei suoi Clienti, anche in relazione a rischi non localizzati in Italia, soluzioni assicurative integrate senza alcuna preventiva esclusione. Le garanzie riflettono il testo maggiormente diffuso sul Mercato Internazionale, noto con il nome in codice “T3”, con massimali di esposizione anche rilevanti, nella forma “a primo rischio assoluto”, e una franchigia aggregata annua onde contenere il costo a livelli decisamente competitivi. L’offerta non si limita ai trasporti, ma include qualsiasi “fixed assets”, siti industriali, musei, porti, aeroporti, centri commerciali, banche, ecc. Grazie ai rapporti della Irno srls Marintec Sub Agency con i Lloyd’s e con Garex (il Gruppo francese specializzato sui Rischi Guerra) si rendono disponibili le seguenti classi di rischio:

  • Garanzie morte e infortuni in aree altamente a rischio (Personal Accident in High Risks Areas) Questo tipo di copertura è destinato a proteggere fino al limite assicurato, ad esempio, l’Azienda nei confronti del Personale Espatriato, per assolvere alle attività di istituto, o a coloro che si trovino temporaneamente all’Estero per affari qualora si verifichi un avvenimento che comporti la morte accidentale o un infortunio grave con pesanti invalidità permanenti.
  • Rapimento e Riscatto:Ogni altra spesa plausibile soggetta all’approvazione dell’Assicurato.
  • Sinistri e Gestione del Rischio L’autorizzazione al pagamento dei sinistri a disposizione di Marintec mette a disposizione il metodo più efficiente per gestire e liquidare qualsiasi sinistro. L’associazione strategica con Cargo Solutions, uno dei fornitori leader a livello mondiale di gestione, e prevenzione sinistri/danni, mette a disposizione della Irno srls l’opportunità di approcciare il rischio in maniera professionale e all’avanguardia.

Perdita di reddito - (Revenue Loss)

Blocco Portuale (Revenue Blockage): Le autorità portuali o gli armatori, così come i caricatori di merci, hanno un interesse finanziario affinché l’attività portuale sia continuativa e ordinaria. L’armatore può incorrere in costi di contro-stallie, perdita di profitto o essere costretto a sostenere spese extra per ricercare un porto alternativo presso cui scaricare le merci. Il proprietario del porto può essere tenuto a sostenere una perdita di profitto, o incorrere in penali se omette di provvedere le necessarie banchine agli utenti del porto.

  • Cancellazione del contratto di acquiso di nave (Vessel Purchase Contract Cancellation): contratti di vendita e acquisto di una nave spesso prevedono che la nave si trovi in un luogo specifico ad una specifica data. La mancata ottemperanza di questa prescrizione può provocare considerevoli conseguenze finanziarie per l’armatore, sia per il rischio di dover conservare la proprietà di una nave che non ha più una sua destinazione d’uso, sia per il fatto di dover sopportare i costi iniziali per predisporre il contratto di vendita. Anche i potenziali compratori dovranno sopportare conseguenze finanziarie per la ricerca e l’acquisto di una nave alternativa.
  • Project Cargo: Un Fornitore di merci destinate alla realizzazione di un progetto che ha concordato una precisa tempistica per la consegna dei beni potrebbe incorrere in extra costi o sostenere delle penali contrattuali con perdita di profitto se le consegne di queste merci fossero ritardate oltre il termine previsto.
  • Perdita di produzione del reddito di una nave (Vessel Loss of Revenue): La copertura della perdita di reddito è idonea per le navi di “proprietà” quando si tratti di nave porta containers impiegata su una rotta di linea, di una nave da crociera utilizzata su itinerari preordinati o di un sistema di rimorchiatore/chiatta in servizio su un particolare sistema fluviale. In ciascuno di questi casi il proprietario della nave potrebbe subire una perdita qualora la nave non sia in condizione di negoziare una spesa addizionale in caso si renda necessario per il trasbordo di containers, o per il rimpatrio dei passeggeri o per noleggiare navi sostitutive.

Assicurazione delle perdite lungo la catena della fornitura (Trade Disruption Insurance)

  • Perdita di Profitto (Loss of Profit): Molte transazioni commerciali sono esposte a perdite di profitto derivanti da contratti che sono cancellati a causa di una ritardata consegna di merci in relazione ad un contratto di fornitura. Per esempio, merci con caratteristiche di stagionalità (come indumenti di moda), o quelle che potrebbero causare ritardi in altri aspetti della catena produttiva (come, ad esempio, la componentistica) rientrano in questa categoria. La perdita di profitto si verifica quando le merci vengono vendute a prezzi scontati su mercati alternativi, e possono essere aggravati in rapporto al tempo necessario per ripristinare la fiducia sul mercato e riguadagnare importanti clienti.
  • Impedimento di attività all’estero (Offshore Disruption): Qualsiasi transazione commerciale che prevede la dislocazione di funzioni amministrative o produttive in un’area politicamente instabile può incorrere in un impedimento alla consegna da parte dei principali fornitori, a causa di un mutamento delle condizioni politiche del Paese dove sono dislocate le attività, o a causa di embargo da o verso quel Paese. Ciò potrebbe tradursi nella circostanza di dover sopportare vari costi per ri-allocare o ristabilire quelle funzioni.
  • Danni o Penali Contrattuali (Liquidated Damages or Contractual Penalties): Molti contratti di fornitura contengono clausole che prevedono il rimborso per danni qualora le merci non siano fornite entro la data richiesta dal Cliente. I Fornitori possono essere esposti per questi danni se il viaggio previsto è impedito a causa di forza maggiore. Tale evento è più probabile se esistono particolari restrizioni sul percorso.
  • Rimborso del Debito (Debt Repayment): Se, per esempio, una transazione commerciale si basa su una sola fonte d’introito derivante da un’operazione di rimborso di un debito, TDI può facilmente essere adattata per conformarsi a questi rimborsi laddove un’interruzione della catena di fornitura potrebbe, altrimenti, determinarsi in un’inadempienza.

Imbarcazioni da Diporto (Yachts and Pleasure Boats)

Il supporto d’importanti Assicuratori europei tra i più importanti del settore, pone la Irno srls in condizione di quotare rischi che vanno dai piccoli ai medi ai “mega yachts” di lusso. Una rete di periti altamente qualificati fornisce la garanzia di una accurata gestione dei sinistri.

Polizze della Responsabilità Civile Professionale per Istituti di Vigilanza

Dedicata agli Istituti di Vigilanza.